Da AVVENIRE

Scrittori indigeni: resistenti e attuali

04 giugno 2020

Domani una videoconferenza di Maurizio Gnerre (ore 16.50) dedicata ai popoli nativi aprirà la due giorni di dirette dell’edizione speciale online del Premio Ostana 2020. Il filo conduttore del programma online di quest’anno sarà quello di sempre: dare voce alle lingue indigene nel mondo. Secondo l’Unesco, infatti, ci sono 7.000 lingue correntemente parlate nel mondo, e di queste circa il 40% è in pericolo.