Da LA REPUBBLICA – TORINO

Dall’occitano al bretone, il festival delle lingue indigene

05 giugno 2020

L’occitano delle alpi Cozie e Marittime, l’innu delle popolazioni autoctone del Canada, il cheyenne dei nativi americani, il tamazight dei berberi, il griko salentino. E ancora il maori della Nuova Zelanda, il basco, il sardo, il catalano, il francoprovenzale, il bretone.